Mino Rossi
Dettagli
  • Autori: Mino Rossi
  • Editore: Marco Serra Tarantola Editore
  • Anno: 2021
  • Pagine: 216
  • ISBN: 9788867773077
  • Dimensione: 14,8 x 21
  • Copertina: Brossura
  • Categoria:

15,00

Con questa opera l’autore compie un viaggio nei paesaggi della femminilità di personaggi storici, la cui anima vibra di intensa passione mentre redige quello che si può definire lo spazio intimo di sentimenti e confessioni: la poesia. Un incredibile percorso nella poetica e nella vita di poetesse ed eroine: Veronica Gambara, Veronica Franco, Eleonora d’Arborea, Cristina Trivulzio, Isabella Morra… ma ci sono anche Ermengarda, figlia di Desiderio, Re dei Longobardi, sposa a Carlomagno, Re dei Franchi, e da questo ripudiata perché sterile e Alphonsine Plessis, cortigiana parigina, ricusata come sposa a causa della sua professione. Anime femminile così distanti, ma accumunate tutte da un vibrante sentire. Come lo stesso Mino Rossi dichiara: «Può sembrare irriverenza porre sullo stesso piano di esame figure di Regine e Mantenute a cui far seguire confronti tra Poetesse Patrizie ed Etere Poetesse, ma in realtà è un accomunare vite afflitte da sofferenze, a cui le protagoniste hanno reagito in conformità alla loro sensibilità umana e al loro carattere, che si è sviluppato in un sottotesto di eroismo. Regine e Poetesse, Mantenute e Prostitute, da me poste a confronto, hanno un’anima sensibile, che ne accomuna le sofferenze, procurate loro dalle umane vicende».