Milena Picinelli
Dettagli

15,00

Un ritorno alle origini di una donna ferita, per ritrovare se stessa e salvare un mondo sommerso, esplorando l’interiorità di personaggi iconici, svelando la crudezza e, al contempo, il vigore di una forza ancestrale che si sprigiona da una comunità tenacemente attaccata alla sua montagna.
Frammenti emotivi, concatenati in un itinerario narrativo non privo di novità, riemergono dialogando con l’inconscio, a delineare una realtà trascesa nella suggestione.