Corsi
Data 07.11.2023 alle 20:30
Presso Libreria Tarantola 1899

Laboratorio di scrittura creativa, poesia visiva,vita. 

“Le parole nella luce” condotto da Michele Beltrami 

MARTEDì 20.30-22.30 

Primo ciclo, 6 incontri 

7 novembre

14 novembre

21 novembre

28 novembre

5 dicembre

12 dicembre 

LE PAROLE DELLA LUCE e viceversa

Laboratorio di scrittura, poesia visiva, vita.Per un illuminismo irrazionale.

Questo laboratorio nasce dal desiderio di una lucciola di scrivere nella notte una poesia al cielo; nasce per condividere il piacere e lo sforzo di un atto poetico nell’idea che esso potrà realmente luccicare solo se condiviso, con altre lucciole, ognuna a proprio modo, intente a scrivere, tutte sotto lo stesso cielo.
Attraverso diverse tecniche di scrittura tra cui l’autobiografia, esercizi di scrittura creativa e poesia visiva cercheremo di riempire una pagina buia con parole di luce.
Non è richiesta nessuna abilità se non la voglia di raccontare e raccontarsi, di condividere e di giocare. 
Michele Beltrami Essere umano di tipo creativo, dal 1996 ad oggi si forma, si confronta e si arricchisce delle esperienze di Kuniaki Ida, Roberto Pagni, Gianni Rodari, Dominique Dupuy, Julyen Hamilton, Pippo Del Bono, Cesar Brie. Dal 2000 realizza vari progetti teatrali sia come regista che come attore e collabora con diverse realtà del territorio bresciano con le quali partecipa a progetti inseriti in varie rassegne nazionali e internazionali. Alterna spesso questo lavoro con laboratori di ricerca creativa per adulti e bambini. Dal 2007 al 2012 collabora con Associazione MUS-e Italia International Yehudi Menuhin Foundation proponendo laboratori teatrali per le scuole primarie con obiettivo l’integrazione della diversità e l’educazione alla tolleranza e alla muticulturalità. Nel 2009 fonda a Brescia l’Associazione Belcan. Dal 2011 a oggi collabora con il Teatro Telaio di Brescia portandone gli spettacoli in teatri e festival in Italia e all’estero (Turchia, Romania, Russia, Stati Uniti, Polonia, Germania, Iran, Cina, Portogallo, Francia). Sperimenta e approfondisce, quando il tempo lo permette, le arti figurative dipingendo e realizzando opere in legno e ferro utilizzando materiale di recupero.

Eventi

Vuoi partecipare all'evento?

Richiedi informazioni

Scrivici e richiedi la disponibilità.

Richiedi informazioni
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.